Romain Gary-Educazione europea

di Egidio Ferro Educazione europea, Neri Pozza, 271 pp. – romanzo d’esordio di Romain Gary, nel 1945 – rientra in quella ristretta categoria di romanzi capace di conciliare la trama narrativa e l’annuncio che l’autore vuole trasmettere al lettore. La storia vede come protagonista un giovane ragazzo polacco di nome Janek che vive negli anni … Continua a leggere

Massimo Fini ed il suo Mullah Omar

di Alberto Bullado. Martedì 28 giugno 2011, ore 21:00. Quello offerto dal Caffè dei Libri di Bassano del Grappa è un contesto intimo, nel quale Massimo Fini, al contrario di quanto possa far immaginare l’alcalinità della sua penna e del suo pensiero, appare timido, introverso, quasi goffo. La sua è una presenza scapigliata di un … Continua a leggere

Libero e la guerra dei Talebani

di Alberto Bullado. Io ho sempre raccomandato a tutti di leggere Libero, il quotidiano della premiata ditta Belpietro-Feltri. Perché è un giornale asprigno, scorretto e divertente. E lo dico con un po’ di ironia, si capisce, ma non troppa. 12 aprile. Giampiero Mughini scrive una recensione, che non è una recensione ma una critica, tutto … Continua a leggere

Afghanistan. La guerra più infame della nostra storia (3/3)

di Alberto Bullado. La guerra più infame della nostra storia. Avete letto bene. “Nostra”, perché ci appartiene, perché fa parte della nostra esperienza e perché verrà ricordata come la guerra della nostra generazione. “Infame”, perché è il conflitto più duraturo dal nostro dopoguerra. Un conflitto doloroso, tragico, ma in questo caso carico di contraddizioni ben … Continua a leggere

Afghanistan. La guerra più infame della nostra storia (2/3)

di Alberto Bullado. EROI? Al cospetto delle stragi e della deriva umana amplificata dalla guerra, il massimo che riusciamo a sollevare in patria, oltre che scacciare l’odore del sangue con le puntuali edulcorazioni ideologiche i n bocca a rimbambiti in doppiopetto, è l’infarcimento eroico-retorico per mezzo stampa dei nostri caduti (solamente i nostri, si capisce). … Continua a leggere

Afghanistan. La guerra più infame della nostra storia (1/3)

di Alberto Bullado. MINUTO DI SILENZIO E CALCIO D’INIZIO. Ci vuole una radiocronaca di un’iniqua partita di calcio infrasettimanale come quella di ieri sera per sapere che l’Italia è in guerra. Napoli-Sampdoria, Coppa Italia. Prima del minuto di silenzio dedicato al soldato italiano caduto in Afghanistan, l’alpino Luca Sanna, vengono inavvertitamente pronunciate parole scomode. Si … Continua a leggere